Cerca
Logo
Cerca
+

Mostra Venezia: anche Saverio Costanzo nella Giuria presieduta da Bong Joon-ho/Adnkronos (2)

default_image

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - La Giuria internazionale della sezione Orizzonti è composta da Jasmila Žbanić, presidente (Bosnia ed Erzegovina), regista e sceneggiatrice, Mona Fastvold (Norvegia), regista e sceneggiatrice, Shahram Mokri (Iran), regista, sceneggiatore e critico cinematografico, Josh Siegel (Usa) è curatore della sezione cinematografica del MoMA di New York, e Nadia Terranova (Italia), scrittrice, è autrice di numerosi romanzi e libri per ragazzi. La Giuria Orizzonti assegnerà – senza possibilità di ex-aequo – i seguenti premi: Premio Orizzonti per il miglior film, Premio Orizzonti per la migliore regia, Premio Speciale della Giuria Orizzonti, Premio Orizzonti per la miglior interpretazione femminile, Premio Orizzonti per la migliore interpretazione maschile, Premio Orizzonti per la miglior sceneggiatura, Premio Orizzonti per il miglior cortometraggio.

Presidente della Giuria internazionale del Premio Venezia Opera Prima 'Luigi De Laurentiis'- Leone del Futuro è invece Uberto Pasolini (Italia), regista, sceneggiatore e produttore. Il suo 'Still Life' (2013) ha ottenuto il premio per la miglior regia nella sezione Orizzonti, a Venezia nel 2013. Gli altri componenti sono Martin Schweighofer (Austria), critico cinematografico, docente e direttore di festival, Amalia Ulman (Argentina), artista e regista.

La Giuria del Premio Venezia Opera Prima assegnerà senza possibilità di ex aequo, tra tutte le opere prime di lungometraggio presenti nelle diverse sezioni competitive della Mostra (Selezione ufficiale e Sezioni Autonome e Parallele), il Leone del Futuro – Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis', e un premio di 100.000 USD, messi a disposizione da Filmauro, che sarà suddiviso in parti uguali tra il regista e il produttore.

Dai blog