Cerca
Logo
Cerca
+

F1: Domenicali, 'nessuna gara tedesca nel 2022'

default_image

  • a
  • a
  • a

Berlino, 15 set. (Adnkronos) - La Formula 1 non tornerà sul suolo tedesco nel 2022 con il calendario che non prevede una tappa a Hockenheim o al Nuerburgring, come ha spiegato il numero uno della F1 Stefano Domenicali. "Ho la sensazione che gli organizzatori non si fidino completamente di se stessi per gestire un gran premio", ha detto l'italiano alla rivista Sport Bild. La Germania vanta la Mercedes campione del mondo sette volte in F1 oltre al quattro volte campione del mondo piloti Sebastian Vettel con l'Aston Martin e Mick Schumacher, figlio del leggendario pilota Michael, con la Haas.

Il Nuerburgring ha ospitato il Gran Premio dell'Eifel come gara sostitutiva nel mezzo della pandemia di coronavirus lo scorso anno con l'ultimo Gran Premio di Germania a Hockenheim nel 2019. Gli organizzatori sono riluttanti a impegnarsi a ospitare una gara per motivi finanziari, ma Domenicali è stato sprezzante nei confronti della loro preoccupazione. "Basta guardare l'Olanda, Zandvoor è tutto esaurito per i prossimi tre anni", ha detto. E ha anche previsto che anche per la nuova gara di Miami sarebbe andato tutto esaurito rapidamente. Domenicali ha in programma una stagione di 23 gare nel 2022 con "circa un terzo" in Europa e il resto diviso in tutto il mondo, a partire come quest'anno in Bahrain.

Dai blog