Cerca
Logo
Cerca
+

Zanardi: Minardi, 'Alex rinato dopo incidente Lausitzring, deve farcela ancora, ci manca'

default_image

  • a
  • a
  • a

Roma, 15 set. - (Adnkronos) - "Mi ricordo come fosse ieri l'incidente di Alex al Lausitzring. Eravamo a Monza per il Gp e fu tremendo ma da quella tragedia ha saputo rinascere dimostrando una forza di volontà unica. Ora deve replicare quell'impresa. Lo vogliamo di nuovo tra noi, Alex ci manca tanto". Gian Carlo Minardi, fondatore del team Minardi di F1, ricorda così all'Adnkronos l'incidente di Alex Zanardi del 15 settembre 2001 quando durante una gara del campionato Champ Car al Lausitzring, in Germania, il pilota bolognese perse il controllo della sua auto, che venne centrata da un'altra che sopraggiungeva ad altissima velocità.

L'amputazione di entrambi gli arti inferiori, 16 operazioni chirurgiche e 7 arresti cardiaci non fermarono la corsa di Zanardi che ora è chiamato ad un'altro recupero dopo l'incidente dello scorso anno durante una manifestazione di paraciclismo. "Alex è stato un grande pilota ma come uomo lo è stato di più, il suo esempio ha ispirato tanti ragazzi -aggiunge Minardi-. Venti anni fa la sfortuna si accanì contro di lui ma lui ha saputo ribaltare la storia, sono convinto che saprà farlo ancora".

Dai blog