Cerca
Logo
Cerca
+

Milano: si fingeva tecnico per derubare anziani, un arresto

default_image

  • a
  • a
  • a

Milano 15 set. (Adnkronos) - Si fingeva un tecnico del gas o del telefono, per truffare gli anziani e derubarli di oggetti preziosi e denaro. Per questo un uomo nato in Italia e di origine nordafricana è stato arrestato ieri a Milano dagli agenti del commissariato Mecenate per furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito.

L'esecuzione della misura cautelare in carcere arriva a seguito di una lunga indagine, coordinata dal procuratore aggiunto Eugenio Fusco, diretta dal dott. Francesco Cajani e condotta da personale del pool anti truffe di Polizia di Stato, Locale e Giudiziaria.

L'attività investigativa ha avuto inizio nel 2018 a seguito della denuncia presentata dalla prima vittima, che aveva subito un furto all'interno della propria abitazione da parte di un finto tecnico A2A.

Sono però almeno quattro gli episodi contestati all'uomo, che in tre occasioni ha bussato alla porta di anziani presentandosi come tecnico della Telecom.

Le visite erano sempre precedute da telefonate da parte di un "finto centralinista", che ricontattava le vittime, per distrarle, non appena il complice faceva ingresso nel loro appartamento.

In questo modo l'uomo, dopo aver carpito la fiducia della vittima, si impossessava del denaro e degli oggetti preziosi custoditi in casa. In un caso è persino riuscito a rubare a una vittima il bancomat, con cui ha prelevato un'ingente somma di denaro.

Dai blog