Cerca
Logo
Cerca
+

Imprese: da Regione Lombardia 3,5 mln per progetti economia circolare

default_image

  • a
  • a
  • a

Milano, 15 ott. (Adnkronos) - Sono 50 le imprese lombarde che beneficeranno di 3,5 milioni di euro messi a disposizione dalla Regione Lombardia attraverso il 'Bando di sostegno alle mpmi per l'innovazione delle filiere di Economia circolare in Lombardia - Edizione 2021', realizzato in collaborazione con Unioncamere Lombardia e con le Camere di Commercio lombarde nell'ambito dell'Accordo per lo sviluppo economico e la competitività sottoscritto con il Sistema camerale lombardo. Il bando punta a promuovere e riqualificare le filiere lombarde, la loro innovazione e il riposizionamento competitivo di interi comparti rispetto ai mercati in ottica di economia circolare, rendendo possibile la simbiosi industriale, anche ai fini della ripresa economica post Covid-19.

"Quello avviato da Regione Lombardia - dichiara l'assessore regionale allo Sviluppo economico, Guido Guidesi - è un percorso di sostegno a modelli di economia circolare. Un'opportunità per le imprese lombarde per avviare processi di innovazione da loro ideati per essere così più competitive, facendo leva sulla sostenibilità. Grazie all'ingegno dei nostri imprenditori la sostenibilità può diventare indotto".

L'economia circolare "è uno dei pilastri su cui si fonda lo sviluppo sostenibile - aggiunge l'assessore all'Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo - e rappresenta un passaggio fondamentale per lo sviluppo delle imprese. Con questo bando abbiamo voluto sostenere quelle che hanno saputo dimostrare di poter utilizzare soluzioni alternative di produzione, attente all'ambiente, al riuso dei beni, al recupero dei materiali e alla sostenibilità e hanno fatto di questi elementi il proprio driver di crescita. Chi sa investire per tempo in tecnologie green, avrà la possibilità di rimanere competitivo negli anni a venire".

Dai blog