Cerca
Logo
Cerca
+

Calcio: Milan ko 2-1 in casa con lo Spezia al 96', l'Inter resta in vetta a +2

default_image

  • a
  • a
  • a

Milano, 17 gen. - (Adnkronos) - Serata di rimpianti per il Milan che cede 2-1 in casa contro lo Spezia e manca il sorpasso all'Inter in vetta alla classifica. I rossoneri passano in vantaggio al 46' del primo tempo con Leao ma subiscono la rimonta dei liguri nella ripresa con i gol di Agudelo al 64' e Gyasi al 96'. Quattro minuti prima del gol partita Messias segna con un sinistro a giro ma il gioco è fermo perché l'arbitro fischia una punizione per i rossoneri senza concedere il vantaggio.

Primo tempo a senso unico con il Milan che arriva a tirare 12 volte. Il più in palla è ancora una volta Leao, l'unico sempre in grado di saltare l'uomo con facilità. I rossoneri peccano di precisione e quando trovano la porta è attento Provedel. Lo Spezia regge l'urto iniziale e alla mezz'ora sfiora il gol con Reca: il polacco costringe a una grande parata Maignan. Nel finale del primo tempo il Milan ha l'occasione di sbloccare la partita: da una rimessa laterale verso Provedel c'è Leao che anticipa il portiere e viene steso.

L'arbitro Serra viene richiamato al Var e assegna il rigore, Théo dal dischetto spiazza Provedel ma angola troppo e calcia a lato. Dalla rimessa dal fondo del portiere Krunic contrasta in modo deciso Manaj e lancia lungo, Nikolaou riesce solo a sfiorare il pallone e la sfera trova Leao che a tu per tu con il portiere in uscita lo supera in pallonetto per l'1-0.

Dai blog