Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vittorio Feltri replica a Carlo Verna: "Voleva accompagnarmi sulla via dell'anonimato che lui ha sempre percorso"

  • a
  • a
  • a

“Avremmo preferito accompagnare Vittorio Feltri su una strada di maggior attenzione delle norme della professione”. Così Carlo Verna ha commentato la decisione radicale del direttore editoriale di Libero di dimettersi dall’Ordine dei giornalisti. Oltre a sottolineare le “numerose azioni disciplinari in corso nei suo confronti", addirittura il presidente dell’Odg ha dichiarato di aver dato mandato legale per valutare un eventuale “danno di immagine” alla categoria causato da “alcune sue ripetute e circostanziate esternazioni”. Pronta la replica di Feltri, che sarà ben felice di non avere più nulla a che fare con l’Ordine: “Il presidente commentando le mie dimissioni dalla gabbia corporativa ha detto che avrebbe preferito accompagnarmi sulla retta via, quella dell’anonimato che lui ha sempre percorso, tanto è vero che il pubblico lo confonde con l’Amaro Verna”. Non c’è altro da aggiungere, ha detto già tutto il direttore. 

Dai blog