Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pietro Senaldi a In Onda: "Berlusconi ha fatto un prezzo. Perché l'alleanza Pd-Forza Italia conviene a Meloni e Salvini"

  • a
  • a
  • a

"Silvio Berlusconi farà un prezzo, e quel prezzo verrà pagato". Pietro Senaldi, in collegamento con David Parenzo e Luca Telese a In Onda, riflette sul "soccorso azzurro" che Forza Italia potrebbe fornire al governo di Giuseppe Conte. Un soccorso, spiega il direttore di Libero, "che potrebbe non estendersi a una nuova maggioranza". La partita, infatti, forse è ben più ampia e potrebbe scavallare questa legislatura. 

 

 


"Non vedo così strana l'alleanza tra Pd e Forza Italia, sono più affini di Pd e Movimento 5 Stelle - è la provocazione di Senaldi -. Beppe Grillo e Padellaro sono gli unici che pensano che Pd e 5 Stelle siano la stessa cosa, ma io ricordo che i 5 stelle si sono candidati praticamente contro il Pd. La prova è che non si riescono ancora ad accordare alle regionali, non ci sono riusciti nemmeno in Liguria con Sansa, figlio di un ex sindaco del Pds e vicino di casa di Grillo". Tutto sommato, sottolinea ancora il direttore, un'intesa Pd-Forza Italia "forse conviene anche a Matteo SalviniGiorgia Meloni, che così tumuleranno definitivamente Berlusconi". 

 

 

 

Dai blog