Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vittorio Feltri davanti alla tv per l'Atalanta: "Scudetto? Basta che mi faccia godere"

  • a
  • a
  • a

“L’Atalanta è fortissima, ma smettiamola di esaltarla e di parlare di scudetto”. Così Vittorio Feltri è intervenuto sui social dopo che i bergamaschi hanno rifilato un perentorio 4-2 al Torino all’esordio nel nuovo campionato di Serie A. “A me importa che giochi bene e mi faccia godere così come è da quattro anni”, è il commento del direttore editoriale di Libero, che preferisce l’estetica del calcio alla vittoria nuda e cruda. I bergamaschi sono stati il solito spettacolo ben orchestrato da Gian Piero Gasperini: dopo essere passati in svantaggio a causa di un gol di Belotti, hanno segnato la bellezza di tre reti prima della ripresa. Una prova di forza impressionante, che assume ancora maggior valore se si considera che nel secondo tempo l’Atalanta ha mostrato un atteggiamento da grande squadra: prima ha trovato il 4-2 con De Roon, poi ha gestito il risultato senza correre grossi rischi. E così anche quest’anno i ragazzi del Gasp hanno mandato un segnale al campionato: ci sarà da fare i conti con loro tutte le domeniche. 

 

 

Dai blog