Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giro d'Italia, Fabrizio Biasin e la bomba coronavirus: "La bolla non regge"

  • a
  • a
  • a

+++ #Giro, positivi due corridori e sei membri dei vari staff. Si ritira la #MitcheltonScott +++ È molto facile parlare di "#bolla", molto più difficile farla reggere (soprattutto se "itinerante"). Questo il post di Fabrizio Biasin dopo la notizia di nuove positività nella corsa rosa. Il commento del giornalista di Libero fa riferimento alla cosiddetta bolla che si vorrebbe applicare anche al mondo del calcio.

 

 

 

 

Intanto al Giro c'è anche preoccupazione su un possibile stop della corsa: ""Non credo che ci sia la possibilità che salti il Giro d'Italia: la situazione è sotto controllo, è giusto continuare con un forte e alto livello di attenzione", ha però spiegato il presidente della Federciclismo, Renato Di Rocco. "Il senso di responsabilità nel ciclismo e nello sport è alto", ha concluso. 

Dai blog