Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Antonio Socci contro governo e Cts: "Coronavirus, Italia paese con più morti in Europa. Colpa delle grigliate a Ferragosto?"

  • a
  • a
  • a

"Siamo il Paese con più morti in Europa". Un triste primato al tempo del coronavirus che l'Italia ha raggiunto in seguito al bollettino di ieri, sabato 12 dicembre: con 64.036 vittime totali, abbiamo fatto peggio anche della Gran Bretagna. Una strage che nel Vecchio Continente non ha eguali. Cifre che scatenano Antonio Socci, che rilancia su Twitter una foto della pagina del Corriere della Sera in cui si tratta il "primato". E Socci attacca: "Ma il ministro della Sanità e il governo, gli espertoni del Cts e del Consiglio sup. di sanità, che pontificano sui giornali come padreterni infallibili, che dicono di fronte a tale bilancio tragico? Nessuna autocritica? Sempre colpa degli italiani e delle grigliate di ferragosto?", picchia durissimo Socci. E chi ha orecchie per intendere, intenda.

 

 

Dai blog