Cerca

comunicati

Eventi sul Web marketing: arriva Deegito a Torino

17 Aprile 2019

0

(Torino, 17 aprile 2019) - Torino, 17 aprile 2019 - Quanto tempo passano gli italiani connessi a internet con qualche dispositivo ogni giorno? Il dato del 2018 riporta 6 ore e 8 minuti in media. Ciò significa che ormai trascorriamo un quarto della nostra giornata su internet. Purtroppo, la maggior parte di questo tempo viene utilizzato male su social e altri passatempi, mentre le reali opportunità offerte dal web restano nascoste ai più. Per fortuna a insegnare quali possono essere le grandi potenzialità del web nel mese di giugno a Torino arriva Deegito uno dei massimi eventi italiani sul digital e web marketing.

Deegito: si parla di mondo digitale a TorinoPer chiunque sia interessato alle nuove opportunità offerte dal web il 7 e l’8 giugno a Torino arriva l’occasione giusta per schiarirsi le idee e dotarsi di una panoramica generale di tutto quello che rappresenta il web oggi per fare business. Per capire la portata di eventi come Deegito e l’importanza di un simile evento di divulgazione sul web marketing, basta pensare che ancora oggi la maggior parte delle aziende che chiudono i battenti non sono dotate di un sito internet o di alcuno sbocco di marketing in rete. Deegito è un evento che focalizza la sua attenzione su tutti i principali asset della rete che si conoscono nel 2019. Sono tantissime le nuove professioni e competenze e risorse provenienti dal web che possono tornare utili per ampliare il successo della propria azienda. Deegito si presenta come il luogo ideale dove rendersi conto delle infinite possibilità offerte oggi dalla rete per ampliare i confini del proprio business, ottimizzando il proprio sito web e le proprie strategie di marketing a 360 gradi.

I relatori di DeegitoFiore all’occhiello dell’iniziativa saranno i numerosi relatori di spessore presenti all’evento. Parliamo dei maggiori professionisti del web nostrano e tra tutti spicca sicuramente Salvatore Aranzulla, il più grande divulgatore informatico in Italia, titolare di Aranzulla.it uno dei 30 siti più visitati in assoluto in Italia. Ma sono numerose anche le altre presenze di professionisti specializzati verticalmente nei principali settori del web. Per esempio si prevede la presenza di Giuliano Trenti che spiegherà come utilizzare le moderne conoscenze di neuromarketing per costruire una comunicazione efficace. Sarà presente anche Nicoletta Polliotto e il cui intervento sarà davvero da non perdere per tutti coloro che vogliono promuovere in maniera moderna ed efficace la propria attività ristorativa sul web. Ma gli argomenti toccati saranno tantissimi e molto interessanti, spaziando da Bitcoin all’advertising su Social Network e motori di ricerca, dalle strategie di branding al tema della legislazione del settore web. Si tratta, dunque, di una due giorni molto intensa e ricca di contenuti utili ed efficaci per ampliare le proprie competenze. Nel corso di Deegito poi non mancheranno i momenti per fare networking e conoscenza anche con i relatori presenti. Si prevedono infatti: •Spazi condivisi e dedicati al networking •Quattro pause caffè •Pausa pranzo •Distribuzione di video, materiali e risorse offerte dagli sponsor

Tra i momenti clou c’è sicuramente da menzionare anche l’intervento del duo comico “Bella Domanda” nella Sala Cavour. Il duo è stato diverse volte protagonista su alcune delle principali reti nazionali in programmi come Colorado Cafè. Si tratta di un ottimo modo per spezzare la seconda giornata di evento con un momento goliardico e piacevole. I biglietti dell’evento sono già in vendita e sono anche attive alcune promozioni per chi intendesse acquistarlo in anteprima. In particolare, è previsto uno sconto studenti ideato appositamente per permettere la partecipazione anche di giovani interessati al digital. Deegito, insomma, sarà l’evento da non lasciarsi sfuggire per cambiare il proprio approccio al marketing digitale nella seconda parte del 2019. Per maggiori informazioni: https://www.deegito.it/

Comunicato a cura di Img Solutions srl

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media