Cerca

Cronaca

Bari: rissa tra immigrati in centro accoglienza, 5 arresti

11 Luglio 2012

0

Bari, 11 lug. - (Adnkronos) - Durante una rissa nel centro di accoglienza per immigrati in contrada 'Murgetta' a Gravina in Puglia, in provincia di Bari, gestito dalla cooperativa sociale 'Nuovi Orizzonti, sono stati distrutti arredi, sanitari, finestre e porte. La struttura e' inagibile in tutti i suoi ambienti.

E' accaduto ieri pomeriggio. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Polizia di Gravina che hanno arrestato cinque cittadini stranieri di origini sudanesi per danneggiamento aggravato, violenza privata e lesioni personali. I partecipanti alla rissa si sono placati e rifugiati in una sala anch'essa completamente danneggiata.

Gli agenti hanno appreso, inoltre, che un'operatrice della struttura, durante le fasi concitate dell'accaduto, era stata spinta in modo violento rovinando al suolo e riportando ferite guaribili in cinque giorni. Gli arrestati, di eta' compresa tra i 22 ed i 38 anni e senza fissa dimora, dopo le formalita' di rito, sono stati condotti in carcere.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media