Cerca

Cronaca

Roma: Corsetti, stop a impianti pubblicitari 4x3

11 Aprile 2014

0

Roma, 11 apr. (Adnkronos) - "Nell'ambito della sua attività la commissione commercio, di cui sono presidente, si è posta l'ambizioso obiettivo di riavviare l'iter amministrativo di approvazione del piano regolatore degli impianti pubblicitari (Prip) che la nostra città aspetta da circa vent'anni". E' quanto dichiara Orlando Corsetti, presidente della commissione commercio e consigliere del Pd spiegando che "tra le novità più importanti" c'è "la scomparsa degli impianti pubblicitari 4X3".

"Nei giorni scorsi - continua Corsetti - si è conclusa l'analisi partecipata delle varie proposte di modifica e integrazione del Prip che ha visto la presenza attiva sia degli operatori del settore che delle associazioni di cittadini attenti al tema, di cui sono state recepite molte interessanti osservazioni e proposte". "Oggi ho illustrato il risultato di questo importante lavoro di analisi e valutazione all'assessore a Roma Produttiva Marta Leonori - prosegue Corsetti - che avrà il compito di elaborare la relativa proposta di delibera da portare all'attenzione della giunta capitolina".

"Tra le novità più importanti che ho ritenuto di introdurre la scomparsa degli impianti pubblicitari 4X3, la previsione di ridurre a 100.000 mq la superficie espositiva totale a fronte degli attuali 180.000 mq, l'uniformità delle strutture, la sperimentazione sul territorio di pannelli digitali e di impianti a messaggio variabile per ridurre l'utilizzo della carta, l'esclusiva presenza nella città storica della sola pubblicità di utilità pubblica e di quella integrata nell'arredo urbano - conclude - Ritengo che il lavoro svolto dalla commissione rappresenti un importante passo nel percorso di legalizzazione e riqualificazione di questo settore strategico per la nostra città".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media