Cerca

cronaca

Milano: Italia Nostra si schiera contro teatro al parco Sempione

6 Marzo 2015

0

Milano, 6 mar. (AdnKronos) - Italia Nostra e la Fondazione Perilparco "ribadiscono la loro contrarietà alla decisione del Comune di Milano di costruire, sulla distesa erbosa al centro del Parco Sempione, una piattaforma sopraelevata di 170 metri quadrati e di 335 tonnellate di cemento armato, denominata Teatro Continuo, su cui si innalzeranno 6 quinte laterali in acciaio alte 6 metri". Lo comunica Italia Nostra.

"Dal primo Teatro Burri del lontano 1973 - continua Italia Nostra - tutto è cambiato nel Parco Sempione, dai rapporti spaziali a quelli paesaggistici-ambientali e culturali, come ha affermato nel 1986 la stessa Soprintendenza per i Beni Ambientali e Paesaggistici che ha sancito la continuità e la coerenza paesaggistica della linea Castello - Arco della Pace come 'composizione prospettica di notevole importanza urbanistico-monumentale'. Anche la frequentazione e la fruizione sono mutate in questo Parco: ieri, nel '73, abbandono e degrado ambientale e umano, oggi un luogo diverso, intensamente vissuto dai cittadini".

Italia Nostra e Fondazione Perilparco "sono al fianco dei quattro comitati Parco Sempione e insieme a loro si oppongono a questo intervento inutile e dannoso che tornerà a deturpare un bellissimo luogo che appartiene ai cittadini milanesi, agli italiani tutti e a coloro che lo frequentano".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media