Cerca

cronaca

Caltagirone: lotta a sosta selvaggia, in aiuto dei caschi bianchi arriva Targa-Id

11 Novembre 2016

0

Palermo, 11 nov. (AdnKronos) - Si chiama 'Targa - Id' ed è il nuovo dispositivo elettronico di cui si è dotata la polizia municipale di Caltagirone (Catania) per combattere la sosta selvaggia. Nel mirino, sottolineano dal comando,"le cattive abitudini di alcuni automobilisti, con particolare riferimento alle soste in doppia fila o sui passaggi pedonali e al mancato rispetto della segnaletica stradale".

Il dispositivo, in uso già da tempo in molte città, è dotato di due telecamere che consentono alla pattuglia in servizio di acquisire su un tablet due foto: una relativa al 'contesto' e l'altra sulla targa del veicolo. All'agente in servizio, verificata l’assenza del trasgressore, non resterà che completare il verbale di accertamento con i dati inerenti la via e il numero civico. Dalla polizia municipale spiegano che si tratta di un'apparecchiatura la cui validità è stata recentemente confermata anche dal ministero dell’Interno.

"Data l’esiguità numerica del corpo di polizia municipale - sottolinea il sindaco Gino Ioppolo - occorre affidarsi a moderni strumenti di rilevazione delle infrazioni. Puntiamo, in questo modo, a riportare maggiore ordine nella circolazione stradale. Questo strumento contribuirà in misura consistente a evitare gli ingorghi prodotti da pochi indisciplinati a danno dei tanti automobilisti corretti".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media