Cerca

Cronaca

Papa: Leonardo Boff, non credo a suoi legami con dittatura

14 Marzo 2013

0

Rio de Janeiro, 14 mar. (Adnkronos/Dpa) - Il teologo brasiliano Leonardo Boff, uno degli esponenti della teologia della Liberazione, ha assicurato oggi all'agenzia stampa Dpa di non credere alla accuse su presunti legami fra il nuovo Papa, Jorge Bergoglio, e la dittatura argentina.

"Non so nulla di questo. Mi oriento su Perez d'Esquivel che fu duramente torturato e conosce bene Bergoglio -afferma il frate francescano, citando il premio Nobel per la pace argentino- finora non e' emerso niente di concreto" sulle accuse. "Al contrario, (Bergoglio) salvo' e nascose molti perseguitati dalla dittatura militare", ha aggiunto Boff.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media