Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Immigrati: Kyenge, Costituzione basta a combattere discriminazioni

default_image

  • a
  • a
  • a

Palermo, 25 giu. - (Adnkronos) - "Il mio ministero deve diventare un ministero sentinella, per far si' che anche gli altri (dicasteri, ndr) mettano al centro i diritti. La nostra Costituzione da sola basta a combattere ogni discriminazione". A dirlo da Palermo e' stato il ministro dell'Integrazione Cecile Kyenge, partecipando allo Steri, sede del rettorato, ad un incontro sull'integrazione. Il ministro ha sostenuto di trovare nella Carta Costituzionale "l'ispirazione che mi guida nel mio lavoro" e ha assicurato il suo contributo nell'approvazione di una legge di cittadinanza che segua "un approccio inclusivo volto all'accoglienza".

Dai blog