Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Napoli: sequestrati impianti di allevamento di mitili (3)

default_image

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - Inoltre le indagini che sono durate circa un anno e sviluppatesi anche con l'ausilio di consulenti veterinari e microbiologi e con le analisi di campioni di acqua hanno consentito di accertare che in alcuni mesi dell'anno gli specchi d'acqua sequestrati a prescindere dalla distanza illegale dalle fonti di inquinamento di loro porzioni, risultano essere comunque caratterizzati da una elevata concentrazione di germi patogeni, con particolare riferimento ad enterococchi ed escherichia coli che filtrati dai molluschi ne restano all'interno, adulterandone le qualita' alimentari e rendendoli estremamente pericolosi per la salute. Ulteriori analisi compiute hanno accertato che nelle acque dove si trovavano gli allevamenti e' estremamente alta la presenza di piombo e rame, elementi chimici che se direttamente o indirettamente ingeriti risultano estremamente nocivi per la salute dell'uomo oltreche' irrimediabilmente dannosi per l'intero ecosistema marino. Con l'operazione di sequestro e' stato sottratto ai consumatori un quantitativo che puo' essere stimato intorno alle 300 tonnellate di alimenti pericolosi per la salute pubblica.

Dai blog