Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ustica: Bonfietti, da Governo segnale importante di presa atto responsabilita'

default_image

  • a
  • a
  • a

Bologna, 29 giu. - (Adnkronos) - "Siamo soddisfatti, chiedevamo al Governo di assumere comportamenti concreti e conseguenti alla sentenza della Cassazione che dice che i responsabili dell'abbattimento del Dc 9 sono i ministeri dei Trasporti e della Difesa, per non aver garantito la sicurezza dei voli e per aver impedito in ogni modo il raggiungimento della verita', ed ora questo segnale importante di presa d'atto c'e' stato". Cosi' Daria Bonfietti, presidente dell'Associazione delle vittime della strage di Ustica, commenta con l'Adnkronos la nota con cui il Governo ha smentito le voci circolate nei giorni scorsi circa una presunta intenzione dell'Avvocatura dello Stato di ricorrere contro il pronunciamento dei giudici che hanno riconosciuto i risarcimenti ai parenti delle vittime inabissatesi, insieme al Dc9 Itavia, nel 1980. Bonfietti esprime poi "apprezzamento per il riferimento ai motivi etici" e non solo giuridici, citati nella nota di Palazzo Chigi e spiega che questo "e' un importante segnale politico". Quanto ai risarcimenti, "non conta se saranno quadruplicati o dimezzati - prosegue l'ex senatrice - quello che vogliamo e' che il Governo prenda pienamente atto che e' stato abbattutto un areo civile italiano in tempo di pace e si attivi per sapere chi sono i responsabili di quanto accaduto".

Dai blog