Cerca

Cronaca

Sanita': Calabria, con acquisti farmaci centralizzati attesi 55 mln risparmi

28 Ottobre 2013

0

Milano, 28 ott. (Adnkronos Salute) - Anche la Calabria punta sulla centralizzazione degli acquisti in sanità per contenere la spesa. Risultati consistenti, spiegano all'Adnkronos Salute dalla Regione, sono stati già conseguiti per esempio nel settore della spesa per la farmaceutica. Con un accordo quadro sottoscritto nel 2010 "abbiamo avviato una procedura che ci ha consentito un risparmio del 40% con le aziende produttrici di farmaci". E con un accordo successivo siglato nel 2013 "abbiamo ottenuto uno sconto ancora maggiore, del 50,5%", tanto che quest'anno "andremo a risparmiare qualcosa come 55 milioni di euro nel campo della spesa farmaceutica", spiega il presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti.

"Abbiamo potuto accedere alla rinegoziazione dello sconto perché abbiamo fornito garanzie sui pagamenti. L'accordo, infatti prevede che i pagamenti avvengano entro 60 giorni, ma il sistema del quale ci siamo dotati ci consente una tempistica compresa tra un minimo di 24 ed un massimo di 41 giorni dal ricevimento della fattura".

La Calabria sta promuovendo forme di distribuzione diretta dei farmaci, distribuzione per conto centralizzata, e applicazione delle linee guida per l'appropriatezza prescrittiva e l'uso di farmaci generici. E questo, spiegano gli esperti regionali, sta consentendo l'allineamento alle medie nazionali e il miglioramento del disavanzo economico. Il settore farmaco in due anni ha contribuito per 53,4 milioni di euro al ripiano del disavanzo del Sistema sanitario regionale calabrese. Per il 2013 è previsto un ulteriore incremento della distribuzione in nome e per conto, a seguito della centralizzazione del servizio nell'Asp di Cosenza. "La centralizzazione - spiegano ancora dalla Regione - permette maggiori controlli e una più efficiente gestione, evitando la mancanza di farmaci nelle farmacie e la corretta gestione dei farmaci scaduti". (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Ong, Mediterranea si esercita in vista del ritorno in mare: altri sbarchi in arrivo?

Crisi di governo, Mattarella: "Altro tempo ai partiti per trovare un'intesa"
Luigi Di Maio, ovazione dei Cinque stelle al suo arrivo all'assemblea dei gruppi pentastellati
Consultazioni al Quirinale, Matteo Salvini attraversa i corridoi per arrivare da Sergio Mattarella

media