Cerca

cronaca

Palermo: truffa assicurazioni, anche un omicidio fra vittime 'spaccaossa'

15 Aprile 2019

0

Palermo, 15 apr. (AdnKronos) - Dovevano "solo" fratturargli le ossa ma si è trasformato in un omicidio. E' uno dei tragici risvolti emerso dall'operazione Tantalo 2 che all'alba di oggi ha portato all'arresto di 34 persone per truffe alle assicurazioni. "Si tratta di un tunisino - spiega il capo della Squadra Mobile di Palermo Rodolfo Ruperti - al quale erano state procurate delle fratture molto gravi. Sembra che a un certo punto l'uomo volesse fermarsi per il troppo dolore ma per continuare gli avebbero somministrato del crack che gli avrebbe procurato un arresto cardiocircolatorio". La morte dell'uomo non ha fatto desistere la banda di 'spaccaossa'. "Lo hanno comunque portato al bordo di una strada - sottolinea Ruperti - tentando di fingere un incidente stradale e istruire la falsa pratica assicurativa". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media