Cerca

sicilia

Terrorismo: il palermitano 'Yusuf', 'legge di Allah si applica con la spada'

17 Aprile 2019

0

Palermo, 17 apr. (AdnKronos) - “Nell’Islam non esiste porgere l’altra guancia. La legge di Allah si applica con la spada, e bisogna essere crudeli con i traditori e con i ribelli”. Così diceva Giuseppe Mistretta, detto 'Yusuf', il palermitano di 26 anni arrestati all'alba con l'accusa di terrorismo islamico.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media