Cerca

sicilia

Terrorismo: arresti Digos Palermo, 'propaganda jihadista su Instagram'

17 Aprile 2019

0

Palermo, 17 apr. (AdnKronos) - La propaganda jihadista di Giuseppe Frittitta, il palermitano di 26 anni arrestato oggi per terrorismo islamico, veniva fatta anche su Instragam. E' quanto spiegano gli inquirenti che hanno condotto l'inchiesta sulla Jihad. In particolare, Frittitta, chiamato 'Yusuf', intratteneva contatti con "altri soggetti fortemente radicalizzati, su cui sono ancora in corso attività di indagine". Questo ha consentito alla Digos di "risalire al suo profilo Instagram e di visionarne il contenuto".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media