Cerca

veneto

Legittima difesa: sindaco Joe Formaggio, 'Lega e Fdi difendano Onichini, merita medaglia'

13 Giugno 2019

0

Vicenza, 13 giu. (AdnKronos) - "E' una sentenza politica, che mi lascia allibito, perché una persona per bene che si difende a casa propria dovrebbe avere una medaglia e le scuse da parte dello Stato, che non è riuscito a fermare un delinquente. Ed invece lo Stato condanna la persona per bene!". Così all'Adnkronos il sindaco- sceriffo di Albettone (Vi), Joe Formaggio, commenta la sentenza della Corte d'Appello di Venezia che ha confermato la condanna a quattro anni e 11 mesi nei confronti di Walter Onichini, il macellaio di Legnaro (Padova) accusato di tentato omicidio per aver sparato e ferito un ladro che il 22 luglio 2013 si era introdotto nella sua villetta assieme ad alcuni complici.

"Se questa è la giustizia dello Stato, allora di strada ne dobbiamo fare e tanta - sottolinea il sindaco di Albettone - adesso ci muoveremo con il gruppo che abbiamo organizzato assieme a Graziano Stacchio e Roberto Zancan per organizzare delle manifestazioni di solidarietà per Onichini. E voglio vedere i politici di centrodestra schierati in prima fila: Lega e Fdi in primis; perché e facile venire a prendere i voti per le elezioni, ma adesso devono dimostrare per davvero come la pensano su vicende come quella di Onichini, li voglio vedere schierati in prima fila".

"Perché la gente è stufa, e i giudici non capiscono che la gente per bene non ne può più: io ho sentito i miei concittadini, al mercato, per strada, ovunque, tutti mi dicono che Onichini ha fatto bene a reagire, e allora toccare Onichini vuol dire toccare tutta la gente onesta, e ciò non è ammissibile", conclude.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media