Cerca

veneto

Vicenza: fu travolta e uccisa durante una rapina, trovati i due rapinatori

13 Giugno 2019

0

Vicenza, 13 giu. (AdnKronos) - Due persone sono state arrestate stamane dai carabinieri nell’ambito delle indagini sull’omicidio di Mihaela Stoicescu, 50 anni: la donna che morì durante una rapina il 13 marzo scorso a Noventa Vicentina. I carabinieri di Vicenza in collaborazione con i colleghi di Napoli, hanno infatti notificato a Napoli un provvedimento restrittivo a due uomini ritenuti responsabili della morte della donna. Si tratta di Maurizio Buoniconti ed Enrico Pace, entrambi napoletani di 45 e 29 anni. Stamattina l'operazione dei militari dell'Arma di Napoli per arrestarli: Buoniconti è stato fermato, mentre Pace è riuscito a fuggire.

Le indagini avrebbero permesso di ricostruire l’azione portata a termine dai due indagati: dopo aver pedinato a lungo le vittime, utilizzando una Fiat Panda con targa clonata, erano riusciti a montare sull'auto, una Mercedes della donna, al cui interno era nascosta una somma di danaro in contanti prelevata in diversi uffici postali della zona, mentre a bordo vi era la zia Mihaela Stoicescu . Quest’ultima, dopo aver opposto resistenza, per non essere scaraventata fuori, si era aggrappata ad una portiera del veicolo e veniva trascinata per alcuni metri, morendo poi per le ferite riportate nel trascinamento.

I militari della compagnia di Mantova hanno compiuto anche una perquisizione nell'abitazione di un 37enne destinatario di informazione di garanzia per concorso in rapina aggravata, in quanto le indagini hanno dimostrato come avesse dato ospitalità e supporto logistico ai due napoletani i giorni precedenti la rapina e dopo la loro fuga da Noventa Vicentina. Mentre l’arrestato sarà associato alla casa circondariale di Vicenza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ha emesso il provvedimento.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media