Cerca

sicilia

Sicilia: la questione morale approda all'Ars

13 Giugno 2019

0

Palermo, 13 giu. (AdnKronos) - La questione morale approda all'Assemblea regionale siciliana. La seduta di oggi, presieduta da Gianfranco Miccichè, sarà dedicata, su richiesta del Presidente della Commissione antimafia Claudio Fava e del M5S proprio alla questione morale. Sono sedici i deputati indagati a Sala d'Ercole. E quattro assessori regionali. E inevitabilmente si parlerà anche dell'arresto di Paolo Arata, per corruzione, perché tra gli indagati ci sono anche alcuni funzionari regionali. La seduta iniziata puntualmente alle 16 è stata rinviata di dieci minuti perché mancava il governo. "Siccome la questione morale va dibattuta con il governo, sarebbe giusto discutere proprio alla presenza del governo. Quindi, aspettiamo qualche minuto", ha detto Miccichè prima di sospendere la seduta che riprenderà tra poco.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Lega a Pontida, tutte le stravaganze dei manifestanti

Bagno di folla per Matteo Salvini al suo arrivo a Pontida
Salvini duro con la signora che ha rifiutato l'affitto alla ragazza foggiana: "Una cretina"
Matteo Salvini sicuro su Pontida: "Sarà la più partecipata di sempre. Vogliamo unire il Paese"

media