Cerca

veneto

Vicenza: Gdf, contrasto alle frodi, sequestrati beni per oltre 150 mila euro (2)

14 Giugno 2019

0

(AdnKronos) - Per tale ragione, la Procura della Repubblica di Vicenza, sulla scorta delle risultanze investigative prodotte dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria, ha avanzato nei confronti dell'imprenditore un’apposita richiesta di sequestro preventivo in ordine all’ipotesi di reato di “dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti”.

Il Giudice per le Indagini preliminari presso il Tribunale di Vicenza, ritenendo sussistenti i presupposti della richiesta, ha emesso il relativo provvedimento di sequestro, che è stato eseguito dai finanzieri attraverso il vincolo di 4 conti correnti bancari ed un immobile dell’indagato.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Renzi non influisca sul governo". Boldrini, paura di perdere poltrone?

Scissione Pd, Matteo Salvini: "Storia annunciata, pensarci prima?"
Scissione Pd, AntonioTajani: "Fuoriuscite da Forza Italia? Non penso, il nostro elettorato è di centrodestra"
Davide Tabarelli, allarme per gli attacchi alle raffinerie: "Il pieno di benzina costerà 10-12 euro in più"

media