Cerca

cronaca

"A Palermo periferie rivitalizzate grazie a turisti e migranti"

14 Giugno 2019

0
"A Palermo periferie rivitalizzate grazie a turisti e migranti"

Palermo, 14 giu. (Adnkronos) - "A Palermo abbiamo rivitalizzato le periferie grazie ai migranti e turisti, partendo dalle periferie esistenziali, che spesso sono il centro geografico della città come nel caso di Ballaro’ o Danisinni, ma estendendo adesso questa cura alle periferie geografiche". Lo ha detto il sindaco di Palermo Leoluca Orlando a margine della Seconda Conferenza nazionale sulle periferie urbane ‘Dieci, cento, mille centri’, organizzata dalla Fondazione Bracco a Palermo.

"E la conferma di un collegamento tra Palermo e Milano, voglio esprimere apprezzamento alla Fondazione Bracco perché mette insieme innovazione, economia e cultura e dedica alle periferie il tema di quest’anno che l’anno scorso ha affrontato a Milano. Un collegamento tra Palermo e Milano, città mediterranea e città europea sul tema delle periferie che è stata prerogativa dell’arte ma non della politica ufficiale, prerogativa della cultura ma non della cultura ufficiale". Sulle periferie di Palermo "c’è ancora molto da fare è molto si è fatto - dice - ad esempio stiamo lavorando a uno strumento come quello Dell’arredo urbano che coinvolge i cittadini".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

L'arrivo di Giuseppe Conte ad Atreju, impensabile: come lo accoglie il popolo della Meloni

Taglio ai parlamentari, Giorgetti sostiene i 5 Stelle: "Lo voteremo, ma serve una riflessione sul Parlamento"
Presa attaccata a corrente alternata
Regionali in Umbria, gli iscritti del Movimento 5 stelle al voto sulla piattaforma Rousseau

media