Cerca

cronaca

Lombardia: da Consiglio regionale via libera a rendiconto annuale (4)

25 Giugno 2019

0

(AdnKronos) - Pollice verso invece da parte del Movimento 5 Stelle. “La nostra posizione -ha dichiarato il consigliere Marco Fumagalli- è negativa. Non tanto da un punto di vista tecnico ma politico. Notiamo ci sia un vero e proprio appiattimento rispetto alle indicazioni della Giunta. Mi auguro che ci possa essere una riflessione e nel corso della legislatura si possa aggiustare il tiro e migliorare l’azione politico-amministrativa del Consiglio nell’interesse dei cittadini”.

Approvati due ordini del giorno presentati dalla vice presidente Brianza. Il primo è stato illustrato dalla consigliera Alessandra Cappellari (Lega) e impegna il presidente della Regione e la giunta a impiegare una quota dei fondi liberi dell’avanzo di amministrazione 2018, nella misura di 200mila euro, per spot televisivi sulle reti locali volti alla prevenzione delle truffe alle fasce deboli. L’altro odg è stato presentato dalla consigliera Gigliola Spelzini (Lega) e, sempre in relazione ai fondi liberi, chiede di impiegare 240mila euro per finanziare i corpi musicali e bandistici e i cori della Lombardia, attraverso l’acquisto di dotazioni (strumenti musicali, divise, partiture, allestimenti) e che la quota di compartecipazione alle spese di Regione Lombardia per le suddette sia non inferiore all’80% del totale.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Venezia, ecco come sarà il Mose una volta completato: immagini sorprendenti

Salvini ironizza su Zingaretti: "Dopo la riproposta dello Ius soli si è preso i 'vaffa' pure dagli alleati"
Che tempo che fa, David Grossmann con Liliana Segre: "So cosa ha passato"
Maltempo, Alto Adige in ginocchio sotto la neve: valanghe come colate di lava, interi villaggi devastati

media