Cerca

lombardia

Violenza su donne: da Regione Lombardia 121 mila euro per prevenzione

16 Settembre 2019

0

Milano, 16 set. (AdnKronos) - La violenza sulle donne si previene tra i banchi di scuola. A sostenerlo è Regione Lombardia che ha deciso di stanziare 121.000 euro per finanziare progetti che mirano a prevenire e contrastare la violenza sulle donne. La Regione ha stipulato una convenzione con l'Ufficio scolastico regionale che consentirà di dar vita a iniziative rivolte a giovani e docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado.

La delibera che ha dato il via a questo progetto è dell'assessore alla Famiglia, Silvia Piani. "Crediamo profondamente nella prevenzione - ha detto Piani - per contrastare la cultura della violenza. Partire proprio dalla scuola individuando percorsi specifici per alunni e docenti è perciò fondamentale".

L'emanazione del bando per accedere ai finanziamenti sarà a cura dell'ufficio scolastico regionale. I contenuti, le modalità e i criteri di valutazione saranno condivisi con la Regione Lombardia. Le azioni previste dalla linea d'intervento 'A scuola contro la violenza sulle donne', dovranno essere realizzate integralmente sul territorio lombardo. "Per questo - ha sottolineato Piani - la convenzione triennale prevista dalla nostra delibera, mette in campo una vera e proprio task force formativa, che mapperà e valorizzerà lo stato dell'arte delle attività all'interno delle scuole lombarde interfacciandosi di volta in volta con l'Usr anche per le azioni di monitoraggio".

La valutazione finale dei progetti sarà effettuata da una Commissione interistituzionale nominata dall'Ufficio scolastico e a cui parteciperà la Direzione Famiglia della Giunta regionale.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media