Cerca

sicilia

+

15 Gennaio 2020

0
+

(Adnkronos) - La direzione distrettuale antimafia di Palermo ha emesso anche un fermo di indiziato di delitto nei confronti di 2 persone ritenute responsabili di associazione mafiosa, che i carabinieri del comando provinciale di Palermo hanno arrestato nel corso della notte. Contemporaneamente i militari hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Palermo, nei confronti di altre 2 persone, già sottoposte agli arresti domiciliari, ritenute responsabili di estorsione aggravata dal metodo mafioso.

Le indagini documentano gli assetti e le dinamiche criminali della famiglia mafiosa di Belmonte Mezzagno all’indomani dell’Operazione Cupola 2.0 (4 dicembre 2018), a seguito della quale erano stati arrestati, tra gli altri, gli uomini d’onore al vertice del mandamento mafioso di Misilmeri – Belmonte Mezzagno.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Emilia Romagna, Stefano Bonaccini s'infuria con la sicurezza: "Basta, fate solo casino. Sto parlando in tv"
Emilia Romagna, papà Borgonzoni al comitato di Stefano Bonaccini: "Non mi dispiace per mia figlia Lucia"
Silvio Berlusconi telefona a Jole Santelli, Dudù "rovina" la festa di Forza Italia: imbarazzo in Calabria

media