Cerca

cronaca

Vicenza: evasione fiscale, Gdf sequestra a impresa beni per 150 mila euro (3)

15 Gennaio 2020

0
Vicenza: evasione fiscale, Gdf sequestra a impresa beni per 150 mila euro (3)

(Adnkronos) - Il dominus dell’impresa e la compagna (legale rappresentante della società per alcune annualità) sono dunque indagati per dichiarazione fraudolenta tramite utilizzo di fatture per operazioni inesistenti, mentre il primo è anche indagato per il reato di emissione di fatture false. Sono stati sottoposti a vincolo reale, nei loro confronti, disponibilità finanziarie rinvenute su 7 conti correnti, quote societarie di 4 imprese e beni immobili, tra i quali figurano una villa di assoluto pregio, con piscina, ubicata nel comune di Cornedo Vicentino (Vi), intestata alla compagna ma di fatto nella assoluta disponibilità dell’imprenditore, e due fabbricati insistenti a Valdagno (Vi).

La solidità dell’impianto probatorio raccolto dai finanziari scledensi è stata avvalorata anche dal Tribunale del Riesame, che ha rigettato i ricorsi delle parti avverso il provvedimento di cautela patrimoniale. I due sono attualmente indagati anche per il reato di bancarotta semplice in quanto hanno aggravato il dissesto della società di capitali appaltatrice astenendosi dal richiederne il fallimento, nonostante l’impresa registrasse un patrimonio netto azzerato perlomeno dal 2014.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Nicola Zingaretti, l'appello disperato: "L'Emilia-Romagna si salva se combattiamo tutti insieme"

"Prima l'Italiano". Scopritelo su Camera con Vista 2020, inizio di anno movimentato per la politica italiana
Nicola Morra, faida M5s in Calabria: attivisti vogliono la sua testa
Gregoretti, Giorgia Meloni: "Vigliaccata dalla maggioranza. Italiani, ora sapete con chi avete a che fare"

media