Cerca

cronaca

Vaticano, Papa nomina una donna sottosegretario alla Segreteria di Stato

Francesca Di Giovanni, focolarina, 66 anni, è una giurista in prima linea per migranti e rifugiati

15 Gennaio 2020

0
Vaticano, Papa nomina una donna sottosegretario alla Segreteria di Stato
Francesca Di Giovanni, focolarina, 66 anni, è una giurista in prima linea per migranti e rifugiati

Città del Vaticano, 15 gen. (Adnkronos) - Il Papa nomina una donna sottosegretario alla Segreteria di Stato. Si tratta di Francesca Di Giovanni, 66 anni, con una laurea in giurisprudenza, che ha lavorato nell'ambito del settore giuridico-amministrativo presso il Centro internazionale del Movimento dei Focolari.

In particolare, Di Giovanni, informa il Vaticano, ricoprirà l'incarico di sottosegretario per il Settore multilaterale della Sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato. Finora è stata Officiale della medesima Sezione per i Rapporti con gli Stati.

Di Giovanni ha svolto il suo servizio sempre nel settore multilaterale, soprattutto per quanto riguarda temi relativi ai migranti e i rifugiati, il diritto internazionale umanitario, le comunicazioni, il diritto internazionale privato, la condizione della donna, la proprietà intellettuale e il turismo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Gregoretti, Giancarlo Giorgetti: "La maggioranza vuole il processo politico, la gente sta con Matteo Salvini"

Giorgetti contro il Pd: "Ci deridono per i comizi? Loro organizzano  solo giovanotti che cercano di impedirli"
Luigi Di Maio corregge il tiro dopo la gaffe: "Italia informata dagli Usa subito dopo il blitz a Soleimani"
Paolo Becchi sulla legge elettorale: "La Consulta può ammazzare il maggioritario e favorire l'ingovernabilità"

media