Cerca

sicilia

Mafia: Graviano, 'riuscii a concepire mio figlio al 41 bis grazie a distrazione agenti penitenziari' (2)

14 Febbraio 2020

0
Mafia: Graviano, 'riuscii a concepire mio figlio al 41 bis grazie a distrazione agenti penitenziari' (2)

(Adnkronos) - Fino a pochi anni fa si pensava che Giuseppe Graviano e suo fratello Filippo avessero fatto ricorso all'inseminazione artificiale. Invece, erano riusciti a organizzare una notte d'amore all'Ucciardone. "Mi sentivo che tutti mi prendevano per pazzo. Pure mia moglie, con tutta la sua famiglia. Tutti, tutti che mi prendevano per pazzo. Ma quando ci sono riuscito ed è uscita incinta mi è finito quel tremolizzo...", aveva detto nelle intercettazioni. Anche Filippo Graviano è riuscito a diventare padre in carcere. Si chiamano tutti e due Michele i figli dei boss, come il nonno, ucciso a Brancaccio. E quando il pm gli legge alcuni passaggi si innervosisce e dice imbarazzato: "Dottò, ma perché mi deve leggere queste cose? Cosa c'entrano con il processo. Non interessa niente a nessuno...". E aggiunge: "Si figuri se andavo a raccontare ad estranei quello che facevo con mia moglie", e mette in dubbio le trascrizioni delle intercettazioni.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Se ne deve andare". La meloniana in aula con mascherina, insultata  "Vengo da Milano, e..." 

Coronavirus, controlli a Casalpusterlengo: ritardi nei treni a Milano
Coronavirus, Beppe Sala: "Rispettate le regole e niente corse ai supermercati per accaparrarsi cibo"
Coronavirus, Franco Bechis contro Giuseppe Conte & Co: "Cosa diceva il premier, chi sono i veri sciacalli"

media