Cerca

Cultura

Milano: al via ciclo di conferenze sui rapporti tra Occidente ed Oriente

3 Gennaio 2013

0

Milano, 3 gen. - (Adnkronos) - Parte l'8 gennaio a Milano un ciclo di 11 conferenze sui rapporti tra Occidente ed Oriente "dall'antichita' al Rinascimento". Il seminario e' organizzato dall'Istituto studi umanistici Francesco Petrarca e dal Centro di cultura Italia-Asia. Gli incontri si terranno all'universita' Cardinal Colombo, in piazza San Marco 2. La prima lezione vertera' sul tema dell'arte del Gandhara, zona di contatto tra gli attuali Afghanistan e Pakistan, cioe' sull'incontro tra buddhismo e cultura classica.

"Avremo l'opportunita' - afferma Nicoletta Spadavecchia, presidente del Centro Asia-Italia - di gettare uno sguardo a periodi storici ricchi di cultura e a civilta' che, come a noi, interessano ad un numero sempre maggiore di persone. Siamo certi che la conoscenza e l'approfondimento delle culture 'altre' contribuisca alla reciproca comprensione tra i popoli e allo sviluppo di una civile convivenza nel rispetto delle reciproche tradizioni culturali".

Le relazioni riguarderanno sei aree culturali (Medio Oriente, subcontinente indiano, sudest asiatico, Mongolia, Cina e Giappone) e spazieranno dall'arte ai regni dell'India meridionale, dall'impero Khmer alla figura di Gengis Khan. Prenderanno in esame gli incontri tra Oriente e Occidente nel corso dei secoli, dai viaggiatori arabi a Marco Polo e Pigafetta, alle missioni cristiane in Cina, fino ad un incontro particolare di un'ambasceria giapponese a Milano.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media