Cerca

Cultura

Arte: a Palermo la Prima Biennale Internazionale, vetrina per 814 artisti e 50 Paesi (2)

13 Gennaio 2013

0

(Adnkronos) - "L'obiettivo - spiega Sandro Serradifalco - e' quello di realizzare un grande evento espositivo che riappropri la citta' di Palermo del ruolo di protagonista della cultura anche in considerazione del fatto che il capoluogo siciliano si candida come Capitale della Cultura nel 2019". "Abbiamo inoltre l'opportunita' - aggiunge - di offrire il vero volto della nostra citta' a numerosi artisti che espongono le loro opere, provenienti da varie parti del mondo e attraverso i diversi eventi collaterali sara' possibile attivare scambi culturali qualificati".

"Sara' anche una Biennale osservata dal mercato - conclude Serradifalco - con tre importanti aziende del settore artistico che valuteranno le opere partecipanti per nuove proposte di diffusione". La kermesse offrira' uno spaccato significativo della creativita' attuale, ma al tempo stesso sara' una Biennale d'Arte per gli artisti e degli artisti, priva di estremismi stilistici e di vuote provocazioni visive, una Biennale della tradizione, capace di valorizzare le tecniche del passato ed esaltare i piu' innovativi mezzi espressivi.

Cinquanta sono i paesi rappresentati, con un insieme di stili e tendenze che sottolineano una positiva molteplicita' di linguaggi e culture. Tra gli artisti ammessi alla Biennale internazionale di Palermo ci sono Carlo Balljana, Antonio Sciacca, Anna Castoro, Dino Cunsolo, Concetto Guzzetta, Franco Politano, Domenico Militello, Croce Taravella, Cesare Inzerillo, Paolo Crimi, Clelia Cortemiglia, Gianfranco Giorni, Ciro Palumbo, Alfio Presotto, Antonio Sgarbossa, Monica Maffei, Rodolfo Tonin, Vincenzo Musardo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media