Cerca

economia

Bper, consegnate a Verona borse studio 'Fondazione 150°'

15 Aprile 2019

0
Bper, consegnate a Verona borse studio 'Fondazione 150°'

Roma, 15 apr. (AdnKronos) - Si è svolta nei giorni scorsi a Verona, presso gli uffici della Direzione Territoriale Lombardia e Triveneto di Bper Banca, la cerimonia di consegna di 17 borse di studio 'Fondazione Centocinquantesimo' di Bper Banca (7 da 700 euro e 10 da 500 euro), destinate agli studenti meritevoli della province lombardo-venete in cui l’Istituto è presente, relativamente all’anno scolastico 2016-17. Per Bper Banca hanno partecipato Giancarlo Guazzini, Responsabile della Direzione Territoriale Lombardia e Triveneto e l’Area Manager Mauro Danese. Il premio è stato istituito nel 1967 in occasione del centenario della Banca popolare dell’Emilia Romagna, fondata nel 1867 con la denominazione di Banca Popolare di Modena, ed è giunto alla 52esima edizione.

Complessivamente quest’anno vengono consegnati 240 assegni (160 da 500 euro e 80 da 700 euro), distribuiti tra gli studenti delle scuole superiori di tutte le province italiane in cui l’Istituto è rappresentato. L’iniziativa è un’ulteriore testimonianza dell’attenzione che BPER Banca riserva al territorio, con particolare riguardo al mondo della scuola e della cultura giovanile.

Nel corso del suo intervento, Guazzini ha sottolineato: "Il nostro Istituto conferma anche in questa occasione di tenere sempre in grande considerazione la formazione e la crescita dei giovani. Oggi premiamo 17 studenti delle nostre province, che rappresentano una speranza importante per il futuro della nostra economia e, soprattutto, della nostra società. A loro auguro di tenere sempre vive curiosità e passioni e faccio i migliori auguri per un percorso professionale ricco di soddisfazioni".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media