Cerca

veneto

Lavoro: in Veneto in arrivo 171 assunzioni nei Centri per l'impiego (3)

13 Giugno 2019

0

(AdnKronos) - “Non c’è bisogno di attendere i navigator per dare risposte adeguate ai nostri disoccupati – sottolinea l’assessore Donazzan -. La qualità del modello veneto è già universalmente riconosciuta, come hanno dimostrato le recenti visite della delegazione della Commissione Lavoro del Senato e del Presidente dell’Anpal Domenico Parisi. Le nuove assunzioni ci consentiranno di mantenere elevato il livello dei servizi offerti e di potenziare gli organici dei centri per l’impiego”.

“È una tappa ulteriore di quel processo di rafforzamento che abbiamo avviato nell’ultimo anno – prosegue Donazzan - sia in termini di personale, attraverso procedure di stabilizzazione e di mobilità volontaria, che di aggiornamento delle competenze degli operatori attualmente in organico. Prevediamo di ampliare la dotazione organica del sistema dei servizi pubblici per l’impiego dagli attuali 406 dipendenti a 524 dipendenti a tempo indeterminato entro il 2021, oltre ai navigator che fungeranno da supporto nella gestione del Reddito di Cittadinanza”.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

L'arrivo di Giuseppe Conte ad Atreju, impensabile: come lo accoglie il popolo della Meloni

Taglio ai parlamentari, Giorgetti sostiene i 5 Stelle: "Lo voteremo, ma serve una riflessione sul Parlamento"
Presa attaccata a corrente alternata
Regionali in Umbria, gli iscritti del Movimento 5 stelle al voto sulla piattaforma Rousseau

media