Cerca

veneto

Vino: Zanette (Consorzio), 'bene sequestro patatine alla 'polvere di Prosecco'

16 Ottobre 2019

0

Treviso, 16 ott. (Adnkronos) - “Il sequestro delle Patatine Pringles (dagli scaffali di alcuni supermercati) perchè contenenti 'polvere di Prosecco' è risultato è il frutto di un lavoro quotidiano che facciamo come Consorzio e come Sistema Prosecco (Sistema Prosecco Scarl, società cooperativa a responsabilità limitata, che opera nell’interesse dei tre Consorzi di tutela del Prosecco: la Doc Prosecco e le due Docg Asolo e Conegliano Valdobbiadene)". Lo sottolinea all'Adnkronos Stefano Zanette presidente Prosecco Doc.

"Si tratta di un lavoro costante portato avanti in collaborazione con le forze dell’ordine e gli enti preposti ai controlli. Dietro a questo risultato oltre al tanto lavoro c'è un grosso impegno economico. E’ significativa la sempre maggior considerazione data alla denominazione Prosecco, anche in termini evocativi, non solo in ambito agroalimentare ma anche in altri settori: la dimostrazione dell’importanza attribuita alla nostra denominazione, meritevole di tutela su tutti i fronti", spiega.

"Un grazie da parte nostra va a tutti gli enti preposti ai controlli, ed in particolare ICQRF e Ministero (Mipaaf ) ai controlli perchè è solo grazie alla stretta collaborazione con ciascuno di loro che possiamo conseguire risultati così importanti”, conclude Zanette.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Open Arms, il video propaganda dopo l'indagine contro Matteo Salvini

Giuseppe Conte
Venezia, ecco come sarà il Mose una volta completato: immagini sorprendenti
Salvini ironizza su Zingaretti: "Dopo la riproposta dello Ius soli si è preso i 'vaffa' pure dagli alleati"

media