Cerca

L'editoriale

Vittorio Feltri, perché crescono i consensi a favore di Salvini

6 Settembre 2018

1
Vittorio Feltri

Vittorio Feltri

Prendere per il sedere Salvini è diventata una consuetudine. I fighetti di sinistra lo dileggiano e ne prevedono una fine prematura. Salvini è buzzurro, un nazifascista, un uomo crudele che aspira alla distruzione, mediante annegamento nel Mediterraneo, di migliaia di disperati che si avventurano in mare allo scopo di sbarcare in Italia. Le residuali masse di progressisti lo odiano e avrebbero piacere di vederlo linciato, lapidato, morto.

Leggi l'editoriale integrale di Vittorio Feltri su Libero in edicola oggi

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Spauracchio

    20 Settembre 2018 - 22:10

    quei radical shick di sinistra hanbo battuto la testa non hanno ancora capito la differenza tra i loro padri emigrati solo se richiamati con contratto di lavoro e questa marmaglia di africani glandestini sfruttati dalle org....che rischiano la vita perche per tutta l Africa il tam tam illude mal che vada qui trovano la pacchia a 35 Euro al giorno , mangiano e vestono come turisti non pagano tasse

    Report

    Rispondi

media