Cerca

L'editoriale

Cara Mara Carfagna, smetti di attaccare i leghisti

4 Settembre 2019

0
Vittorio Feltri

Cara Mara, Libero non ce l' ha con te, protagonista di una storia non banale nel centrodestra. Ma non possiamo per onestà intellettuale trascurare il fatto che Forza Italia si sta avviando tristemente a diventare un partito residuale, incapace di resistere ad una erosione impressionante dei propri consensi. Ci sarà un perché? Non ci inventiamo niente, limitandoci a descrivere la realtà, per quanto triste. E la realtà è che il blocco berlusconiano, una volta imponente, oggi è poca cosa, addirittura valutato dai sondaggi non superiore a un modestissimo e avvilente 6/7 per cento. Se un partito un tempo era maggioritario (...)

Clicca qui, acquista una copia digitale di Libero e leggi l'editoriale di Vittorio Feltri

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Regionali in Umbria, gli iscritti del Movimento 5 stelle al voto sulla piattaforma Rousseau

Giuseppe Conte: "Buon clima nel governo, si mettano da parte personalismi in favore della squadra"
Cerciello Rega, il video dei filmati ritrovati nei telefoni dei due americani: pistole e cocaina.
Salvini fuori dalla maggioranza? Mattarella battezza i rapporti con la Germania: "Livelli di eccellenza"

media