Cerca

L'editoriale

Paolo Del Debbio scrive quasi furioso: "Social governati dal demonio"

6 Novembre 2019

0
Vittorio Feltri

Si parla di Internet, di Rete, di social. E di ragazzi. Sono almeno trecentomila gli adolescenti che vivono una dipendenza da questi strumenti, al punto che essi non sono strade, bensì luoghi totalitari, da cui è impossibile uscire. E se ne sei costretto, soffochi, vai in astinenza, e capita di uccidersi. Ci sono rimedi a questa galera elettronica, che succhia umanità e soprattutto brucia giovinezze? Paolo Del Debbio con il suo profondo e avvincente Cosa rischiano i nostri figli (Piemme, pagine 175, € 17,50) non ha la formula magica. (...)

Clicca qui, acquista una copia digitale di Libero e leggi l'editoriale di Vittorio Feltri

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Dear Jack, il cane del chitarrista canta meglio di tanti cantanti vip / Video

Andrea Orlando, dal Pd ultimatum a Di Maio: "O fai sul serio o lasciamo perdere"
Gilet Gialli, caos a Parigi: assaltata una banca in occasione dell'anniversario dell'inizio della protesta
Venezia e Conte "sott'acqua". Camera con Vista, cos'è successo questa settimana

media