Cerca

L'editoriale

Emilia Romagna, Pd e M5s sconfitti? Perché non molleranno la cadrega

24 Gennaio 2020

0
Vittorio Feltri

Caro Becchi e caro Palma, sul piano del buon senso avete ragione. Ma su quello pratico avete torto marcio perché non tenete conto di un fatto decisivo. Quand’anche domenica dovesse stravincere la Lega in Emilia e in Calabria, il numero dei parlamentari che oggi costituisce la maggioranza di governo non muterebbe di un punto, pertanto l’esecutivo non ne soffrirebbe. (...)

Clicca qui, acquista una copia digitale di Libero e leggi l'editoriale di Vittorio Feltri

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Coronavirus, il video di Amadeus per la Rai: "Aiutiamoci l'un con l'altro"

Stefano Nicolao e l’arte dei costumi: l'intervista di Viviana Battaglione
Ballo di Carnevale tra le epoche al Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari
Coronavirus, il governatore delle Marche sfida Conte: "Chiudo le scuole", si va in Tribunale

media