Cerca

Brexit

"Il 23 giugno è il nostro Indipendence day", Trionfa Farage, il leader indipendentista

24 Giugno 2016

0
"Il 23 giugno è il nostro Indipendence day",  Trionfa Farage, il leader indipendentista

"Ci siamo ripresi il Paese, questa è una vittoria della gente vera, della gente normale, della gente dignitosa". Nigel Farage, leader del Partito indipendentista Ukip esulta per il clamoroso risultato del referendum su Brexit. "Il 23 giugno passerà alla storia come Independence Day", commenta a caldo: "Ora potremmo cantare il nostro inno senza che Bruxelles ci dica che è sbagliato". E a chi gli chiede se il premier David Cameron deve dimettersi, risponde: "Immediatamente".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Cerciello Rega, cocaina e pistole nei video dei due americani: eccessi di ogni tipo

Salvini fuori dalla maggioranza? Mattarella battezza i rapporti con la Germania: "Livelli di eccellenza"
Beatrice Lorenzin entra nel Pd: "L'unico modo per arginare Salvini, il centrodestra non esiste più"
Immigrati, il presidente tedesco Steinmeier a Mattarella: "Onore dei rimpatri all'Ue"

media