Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Papa Francesco, l'omelia da brividi del prete polacco Edward Staniek: "Spero muoia presto"

Giovanni Ruggiero
  • a
  • a
  • a

Durante l'omelia pronunciata lo scorso venerdì, il prete polacco don Edward Staniek ha augurato a papa Francesco di morire al più presto. Dal pulpito, come riporta tvn24.pl, il sacerdote ha detto: "Prego che il Papa abbia discernimento, che il suo cuore si apra allo Spirito Santo, e anche che possa tornare presto alla Casa del Padre se ciò non dovesse accadere. Posso sempre chiedere a Dio una buona morte per il Papa - ha aggiunto - perché la buona morte è una grande grazia". Leggi anche: Papa Francesco, l'attacco senza precedenti: "Chi va a prostitute è un criminale" Oggi 77enne, don Edward è sacerdote dal 1965, quando fu ordinato dall'allora vescovo Karol Wojtyla, e poi rettore del seminario di Cracovia dal 1993 al 2001. Secondo l'anziano prete, l'insegnamento di papa Francesco "si sta allontanando da Gesù", da tempo comunque ha espresso una posizione molto critica verso il pontificato di Bergoglio. Il caso, in Polonia e in Vaticano, sta sollevando un ovvio polverone.

Dai blog