Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Donald Trump, Fox-News: "La telefonata in cui ha ammesso parte della responsabilità per l'assalto al Campidoglio"

  • a
  • a
  • a

Stavolta Donald Trump si è reso conto di aver superato il limite. È quanto assicurato da Fox News, emittente vicina ai repubblicani, che ha citato due fonti a conoscenza dei contenuti di una telefonata tra il presidente e Kevin McCarthy, leader della minoranza repubblicana alla Camera. In questo colloquio privato Trump avrebbe ammesso per la prima volta una parte di responsabilità per l’assalto al Congresso americano, avvenuto lo scorso 6 gennaio quando migliaia di sostenitori di “The Donald” hanno forzato l’accesso e creato scompiglio, provocando anche cinque morti. Secondo le fonti di Fox News, il presidente avrebbe quindi fatto una parziale retromarcia, anche perché le accuse dei democratici - che hanno presentato la seconda richiesta di impeachment - si sono fatte sempre più pesanti. In particolare nel mirino c’è quel discorso in cui assicurava ai suoi sostenitori che non avrebbe “mai concesso” la vittoria elettorale a Joe Biden, facendo pressione sul vicepresidente Pence affinché non certificasse il risultato delle elezioni. Quell’intervento avrebbe infiammato a tal punto i suoi fedelissimi da lanciarsi all’assalto del Congresso: un atto di violenza condannato in tutto il mondo. 

 

 

Dai blog