Cerca
Logo
Cerca
+

Alba Parietti, confessione sul suo funerale: "Questa foto, e un buttafuori"

  • a
  • a
  • a

Alba Parietti torna a far parlare di sé. In uno dei suoi ultimi post su Instagram, infatti, la showgirl ha parlato di quando "passerà a miglior vita", mettendo per iscritto cosa bisognerà fare al suo funerale. Intervenuta ai microfoni di Rai Radio2 nel corso del format i "Lunatici", la Parietti riferendosi al post ha spiegato: “Allora, è un gioco. Io prima di dormire prendo tre o quattro gocce di un potente sonnifero per cercare di prendere sonno. Quando prendo questo sonnifero faccio dei danni incalcolabili, perché scrivo cose belle, divertenti, mi lascio andare”.

 

 

 

Ecco perché poi la madre di Francesco Oppini ha specificato che bisogna sempre controllare a che ora vengono pubblicati i suoi post. “Mi sono semplicemente divertita a immaginarmi, come tutti i megalomani, il mio funerale. Ho detto di non mettere foto di me invecchiata, ma foto di me al top – ha raccontato la Parietti -. E poi dicevo tutte le cose che bisognerebbe fare durante la mia celebrazione. Vorrei anche una lista di persone che non dovrebbero assolutamente entrare. Vorrei una sorta di buttafuori”.

 

 

 

La showgirl, inoltre, ha ricordato alcuni momenti dolorosi del passato. In particolare si è aperta sulle molestie ricevute: “A me è successo di essere stata molestata, ricordo perfettamente gli episodi, almeno due o tre molto spiacevoli”. Poi, scendendo nel dettaglio, ha rivelato: “Non erano addetti ai lavori. Uno era un politico, l'altro era un amico. Persone molto potenti. Le molestie sono soprattutto psicologiche. Nel mio caso ci sono stati atti, gesti e parole che mi inducevano a capire che se avessi sbagliato il comportamento o avessi offeso questa persona sarebbe stata la fine per me”.

 

 

 

 

 

Dai blog