Cerca
Logo
Cerca
+

Chloe Cherry, la rivelazione a luci rosse: "Il mio c***o? Talmente malleabile che ci posso far entrare..."

  • a
  • a
  • a

Non rinnega il suo passato da pornostar Chloe Cherry, protagonista della seconda stagione della serie tv Euphoria. Non rinnega e anzi ha già in programma alcune pellicole a luci rosse. Riporta Dagospia che il motivo per il quale Chloe è un "asso" dei film hard è il suo ano, "talmente malleabile che posso farci entrare e uscire più roba, e con più facilità rispetto alla mia f***", come spiega - testuale - la stessa attrice che è entrata nel mondo del porno per convinzione, appena diventata maggiorenne. Ha esordito infatti a 18 anni. 

 

 


 

Chloe Cherry racconta di aver perso la verginità in un campeggio a 16 anni, mentre i genitori non c'erano - con il suo fidanzatino di allora. Chloe è nata e cresciuta a Lancaster, in Pennsylvania, ed è stata allevata in una comunità amish, dove culturalmente il sesso è un tabù e si vive all'antica. Addirittura Chole racconta di essere stata educata con il divieto del sesso prima del matrimonio e con la concezione che deve essere uno solo e durare tutta la vita. Niente di tutto ciò però ha impedito a Chloe di fare quello che ha voluto e raggiunta infatti la maggiore età è scappata dalla comunità e si è lanciata nel mondo dell'hard.

 

Dai blog