Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Avevano ragione le femministe:"I reggiseni non servono a niente"

Secondo uno studio francese l'intimo femminile contribuirebbe a far 'afflosciare' i seni, e non migliorebbe eventuali mal di schiena

Nicoletta Orlandi Posti
  • a
  • a
  • a

Il vecchio slogan femminista che invitava le donne a "bruciare i reggiseni", ha trovato, distanza di oltre 40 anni dal '68, una giustificazione scientifica: non serve a nulla. Anzi, contribuirebbe a far 'afflosciare' i seni, e non migliorebbe eventuali mal di schiena. E' quanto emerge da una ricerca condotta in Francia dal professore Jean-Denis Rouillon, dell'Università di Besancon che per 16 anni ha studiato i seni di 330 donne tra i 18 e i 35 anni. Rouillon, che ancora non ha pubblicato lo studio e non si sbilancia per le donne di mezz'età, ritiene che indossando l'indumento, "a livello medico, fisiologico, anatomico, il seno non ottiene alcun beneficio". Anzi. I seni abituandosi al sostegno diventerebbero dipendenti dell'indumento perchè i muscoli pettorali meno utilizzati si indeboliscono. Lo studioso sostiene di aver verificato che i seni nelle donne che non utilizzavano il reggiseno erano più tonici. Non solo. Queste ultime che non soffrivano di mal di schiena più delle altre.

Dai blog